Contratti

Contratti recesso convenzionale o legale efficacia irrevocabilità

l'atto con il quale il contraente esercita il recesso convenzionale (articolo 1373 c.c.) o legale (articolo 1385 c.c.), costituente esplicazione di un diritto di sciogliere unilateralmente il contratto in deroga al principio espresso dall'articolo 1372 c.c., comma 1, e' immediatamente vincolante sia per l'emittente che per la controparte, anche...
Compravendita

Contratto compravendita immobiliare requisito essenziale prezzo

In tema di contratto di compravendita immobiliare, nel caso in cui il venditore dichiari in sede di stipulazione del negozio che il prezzo è stato pagato non si configura nullità per mancanza del requisito essenziale del prezzo, giacché l'esigenza della determinatezza o determinabilità di quest'ultimo è soddisfatta da tale...
Contratti

Contratti condizione risolutiva risoluzione

in tema di contratti, la condizione risolutiva postula che le parti subordinino la risoluzione del contratto, o di un singolo patto, ad un evento, futuro ed incerto, il cui verificarsi priva di effetti il negozio "ab origine", laddove, invece, con la clausola risolutiva espressa, le stesse prevedono lo scioglimento...
Contratti

Contratto di mandato conclusione dell’affare provvigione

il conferimento dell'incarico di reperire un acquirente od un venditore da' vita ad un contratto di mandato e non gia' a mediazione, giacche' tal ultima figura e' incompatibile con qualsiasi vincolo tra il mediatore e le parti; cosicche', in ipotesi di conferimento di incarico, l'incaricato ha l'obbligo, non la...
Contratto di comodato d'uso

Precario immobiliare oneroso distinzione comodato locazione

la figura atipica del precario immobiliare oneroso è caratterizzata dalla concessione in godimento di un bene immobile che, pur remunerata (normalmente in maniera parziale), sia provvisoria, revocabile e finalizzata alla custodia del bene, sicche' essa "si distingue sia dal comodato, ancorche' precario, per la presenza di un corrispettivo, sia...
Contratti

Interpretazione del contratto individuazione della comune volonta

in tema di interpretazione del contratto, il procedimento di qualificazione giuridica consta di due fasi: la prima - consistente nella ricerca e nella individuazione della comune volonta' dei contraenti - e' un tipico accertamento di fatto riservato al giudice di merito, sindacabile in sede di legittimita' solo se illogico...
Contratti

Contratto di agenzia diritto di esclusiva art 1743 c.c.

il diritto di esclusiva di cui all'articolo 1743 c.c., seppure non costituisca un elemento essenziale del contratto di agenzia, ne integra però un elemento naturale per la diretta connessione dello stesso con la stabilità dell'incarico.Corte d'Appello Roma, Sezione Lavoro civile Sentenza 11 gennaio 2019, n. 33REPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL...
Appalto

Appalto responsabilità solidale appaltatore progettista direttore lavori

In tema di contratto di appalto, il vincolo di responsabilità solidale fra l'appaltatore e il progettista e direttore dei lavori, i cui rispettivi inadempimenti abbiano concorso in modo efficiente a produrre il danno risentito dal committente, trova fondamento nel principio di cui all'art. 2055 c.c., il quale, anche se...
Appalto

Appalto decorrenza termine art. 1669 c.c. conoscenza sicura dei difetti

Ai sensi dell'art. 1669 c.c., il termine per la denunzia non inizia a decorrere finché il committente non abbia conoscenza sicura dei difetti, e tale consapevolezza non può ritenersi raggiunta sino a quando non si sia manifestata la gravità dei difetti medesimi e non si sia acquisita, in ragione...
Contratti

Transazione stipulata tra il creditore ed uno dei condebitori solidali

l'art. 1304, comma 1, c.c., si riferisce unicamente alla transazione che abbia ad oggetto l'intero debito, e non la sola quota del debitore con cui è stipulata, poiché è la comunanza dell'oggetto della transazione che comporta, in deroga al principio secondo cui il contratto produce effetti solo tra le...

I Più Letti

Avvocato

Avvocato opposizione decreto ingiuntivo basi giuridiche inconsistenti

l'accettazione del mandato a svolgere un'opposizione a decreto ingiuntivo provvisoriamente esecutivo riposta su basi giuridiche pressoche' inconsistenti, e la successiva iniziativa processuale di tentare...