Home Responsabilità Professionale

Responsabilità Professionale

Responsabilità Professionale

Responsabilita Medica

Responsabilità struttura sanitaria inesatto adempimento prestazione

ove sia dedotta una responsabilità contrattuale della struttura sanitaria per l'inesatto adempimento della prestazione, il danneggiato deve fornire la prova del contratto e dell'aggravamento della situazione patologica (o dell'insorgenza di nuove patologie per effetto dell'attività dei sanitari) e del relativo nesso di causalità con l'azione o l'omissione dei sanitari,...
Responsabilita Medica

Medico violazione del dovere di informare il paziente

la violazione, da parte del medico, del dovere di informare il paziente, può causare due diversi tipi di danni: un danno alla salute, sussistente quando sia ragionevole ritenere che il paziente, su cui grava il relativo onere probatorio, se correttamente informato, avrebbe evitato di sottoporsi all'intervento e di subirne...
Responsabilita Medica

Responsabilità sanitaria inadempimento obbligo consenso informato

in materia di responsabilità sanitaria, l'inadempimento dell'obbligo di acquisire il consenso informato del paziente assume diversa rilevanza causale a seconda che sia dedotta la violazione del diritto all'autodeterminazione o la lesione del diritto alla salute posto che, se nel primo caso l'omessa o insufficiente informazione preventiva evidenzia ex se...
Responsabilita Medica

Danno da colpa medica danno da mancato consenso informato

qualora l'attore abbia chiesto con l'atto di citazione il risarcimento del danno da colpa medica per errore nell'esecuzione di un intervento chirurgico (e, quindi, per la lesione del diritto alla salute), e domandi poi in corso di causa anche il risarcimento del danno derivato dall'inadempimento, da parte dello stesso...
Responsabilita Medica

Responsabilità casa di cura paziente articolo 1218 c.c.

la responsabilità della casa di cura (o dell'ente) nei confronti del paziente ha natura contrattuale e puo' conseguire, ai sensi dell'articolo 1218 c.c., all'inadempimento delle obbligazioni poste direttamente a suo carico, nonche', in virtu' dell'articolo 1228 c.c., all'inadempimento della prestazione medico-professionale svolta direttamente dal sanitario, quale suo ausiliario necessario...
Risarcimento danni

Azioni di responsabilità professionale onere della prova

Nelle azioni relative alla responsabilità professionale è onere delle parte che agisce in giudizio allegare e provare la condotta professionale che assume negligente, nonché il nesso causale con l'evento dannoso subito, spettando invece al professionista la prova di aver agito con la diligenza richiesta dall'attività professionale esercitata, a sensi...
Responsabilita Medica

Errore medico criteri accertamento nesso di causa tra omissione e danno

I criteri di accertamento del nesso di causa tra una omissione ed un danno, possono cosi' riassumersi: (a) una omissione e' causa di un danno quando, se fosse stata tenuta la condotta alternativa dovuta, quest'ultimo non si sarebbe verificato "con piu' probabilita' che no" (c.d. regola della preponderanza dell'evidenza); (b) questa...
Responsabilita Medica

Condotta colposa del medico per mancato approfondimento sintomi

Tiene una condotta colposa il medico che, dinanzi a sintomi aspecifici, non prenda scrupolosamente in considerazione tutti i loro possibili significati, ma senza alcun approfondimento si limiti a far propria una sola tre le molteplici e non implausibili diagnosi.Corte di Cassazione, Sezione 3 civile Ordinanza 30 novembre 2018, n....
Responsabilita Medica

Errore medico ritardo diagnostico ritardo terapeutico

Il ritardo diagnostico e quello terapeutico, come qualsiasi condotta illecita o qualsiasi inadempimento contrattuale, debbono pur sempre produrre delle conseguenze dannose apprezzabili, ovvero pregiudicare quel che una volta si diceva l'id quod interest.Corte di Cassazione, Sezione 3 civile Ordinanza 30 novembre 2018, n. 31000REPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOLA...
Responsabilita Medica

Contratto di prestazione d’opera atipico di spedalità

l'accettazione del paziente in una struttura deputata a fornire assistenza sanitario - ospedaliera, ai fini del ricovero o di una visita ambulatoriale, comporta la conclusione di un contratto di prestazione d'opera atipico di spedalità, in base alla quale la stessa è tenuta ad una prestazione complessa, che non si...

I Più Letti

Avvocato

Avvocato pagamento compenso ricorso ex art. 702 bis c.p.c.

per ottenere il pagamento del proprio compenso, il legale potrà proporre ricorso ex art. 702 bis c.p.c. (che dà luogo ad un procedimento sommario...