Ultime Pubblicazioni

DIritto Fallimentare

Termine riassunzione del giudizio interrotto per fallimento

il termine per la riassunzione del giudizio, interrotto per intervenuta dichiarazione di fallimento, a carico della parte non colpita dall'evento interruttivo, la quale abbia preso parte al procedimento fallimentare presentando domanda di ammissione allo stato passivo, non decorre dalla legale conoscenza che tale parte abbia avute della pendenza del...
DIritto Fallimentare

Inammissibilità concordato preventivo sentenza di fallimento

Nel caso di sentenza dichiarativa di fallimento che faccia seguito ad un provvedimento d'inammissibilita' della domanda di concordato preventivo, l'effetto devolutivo pieno che caratterizza il reclamo avverso tale sentenza riguarda anche la decisione sull'inammissibilita' del concordato, sicche', ove il debitore abbia impugnato la declaratoria fallimentare, censurando, altresi' la sua...
Risarcimento danni

Ripetizione indebito oggettivo decorso degli interessi

Ai fini del decorso degli interessi in ipotesi di ripetizione d'indebito oggettivo, il termine "domanda", di cui all'articolo 2033 c.c., non va inteso come riferito esclusivamente alla domanda giudiziale ma comprende, anche, gli atti stragiudiziali aventi valore di costituzione in mora, ai sensi dell'articolo 1219 c.c.Corte di Cassazione|Sezione U|Civile|Sentenza|13...
Contratti

Domanda di simulazione assoluta di un contratto preliminare

in caso di accoglimento della domanda di simulazione assoluta di un contratto preliminare, venuto meno l'effetto prenotativo dell'annotazione del detto preliminare, le ipoteche "prenotate" - come nel caso in esame - dopo l'annotazione del preliminare, ma anteriormente all'intavolazione del contratto definitivo, non possono che risultare prevalenti - rispetto a...
Tutela del posseso

Spoglio molestia nel possesso derivanti dall’attività dell’ufficiale giudiziario

quando lo spoglio o la molestia nel possesso derivi dall'attivita' dell'ufficiale giudiziario in forza di un titolo esecutivo, l'azione possessoria e' proponibile solo in due casi: (a) o quando si sia ecceduto, in ordine all'oggetto, dai limiti del titolo, immettendosi l'avente diritto nel possesso di un immobile diverso da quello...

I Più Letti

Avvocato

Avvocato pagamento compenso ricorso ex art. 702 bis c.p.c.

per ottenere il pagamento del proprio compenso, il legale potrà proporre ricorso ex art. 702 bis c.p.c. (che dà luogo ad un procedimento sommario...