Amministratore di condominio

Revoca annullamento delibera nomina amministratore condominio

in tema di condominio negli edifici, nei casi di revoca o annullamento per illegittimita' della delibera di nomina dell'amministratore, e quindi tanto piu' ove ancora non sia stata pronunciata una sentenza dichiarativa dell'invalidita' della medesima delibera, come nel caso di specie, lo stesso amministratore continua ad esercitare legittimamente, fino...
Condominio

Condominio avviso di convocazione di assemblea articolo 66 disp. att. c.c.

in tema di condominio, con riguardo all'avviso di convocazione di assemblea ai sensi dell'articolo 66 disp. att. c.c., (nel testo ratione temporis vigente), posto che detto avviso deve qualificarsi quale atto di natura privata (del tutto svincolato, in assenza di espresse previsioni di legge, dall'applicazione del regime giuridico delle...
Condominio

Intervento volontario condomino giudizio promosso amministratore

A seguito dell'intervento volontario del singolo condomino nel giudizio promosso dall'amministratore di condominio per la tutela delle parti comuni, si configura allora un unico giudizio con pluralita' di parti, il quale si definisce con la stessa sentenza rispetto alle parti principali ed agli intervenuti, il che da' luogo ad...
Amministratore di condominio

Condominio amministratore lavori di manutenzione straordinaria

L'art. 1135 ultimo comma abilita l'amministratore ad ordinare lavori di manutenzione straordinaria che rivestano carattere di urgenza imponendogli l'obbligo di riferire all'assemblea; obbligo che rientra nel dovere generale che incombe all'amministratore di rendere conto della sua gestione ai condomini e che, pertanto, non può essere confuso con la necessità...
Condominio

Ingiunzione di pagamento art 63 disp att cc opposizione condomino

l'opposizione ex art. 645 c.p.c., promossa dal singolo condomino avverso l'ingiunzione giudiziale di pagamento emessa ai sensi dell'art. 63 disp. att. c.c., non può riguardare questioni involventi la legittimità - valutabile in termini di annullabilità - della delibera assembleare condominiale posta a suo fondamento atteso che, come costantemente e...
Condominio

Distacco unilaterale riscaldamento condominiale singolo condomino

la rinuncia unilaterale al riscaldamento condominiale operata da parte del singolo condomino, mediante il distacco del proprio impianto dalle diramazioni dell'impianto centralizzato, è da ritenersi pienamente legittima, purché l'interessato dimostri che, dal suo operato, non derivino né aggravi di spese per coloro che continuano a fruire dell'impianto, né, tanto...
Delibera assemblea

Delibere condominiali conflitto d’interessi

In tema di validità delle delibere assembleari condominiali, il conflitto d'interessi sussiste solo ove sia dedotta e dimostrata in concreto una sicura divergenza tra specifiche ragioni personali di determinati singoli condomini, il cui voto abbia concorso a determinare la necessaria maggioranza, ed un parimenti specifico contrario interesse istituzionale del...
Condominio

Condominio danni arrecati da beni e dei servizi comuni

il condominio di un edificio, quale custode dei beni e dei servizi comuni, è obbligato ad adottare tutte le misure necessarie affinché le cose comuni non rechino pregiudizio ad alcuno, e risponde in base all'art. 2051 c.c. dei danni da queste cagionati alla porzione di proprietà esclusiva di uno...
Condominio

Creditore del condominio espropriazione nei confronti dei singoli condomini

il creditore del condominio che disponga di un titolo esecutivo nei confronti del condominio stesso, ha facolta' di procedere all'espropriazione di tutti i beni condominiali, ai sensi degli articoli 2740 e 2910 c.c., ivi inclusi i crediti vantati dal condominio nei confronti dei singoli condomini per i contributi dagli...
Delibera assemblea

Avviso convocazione assemblea di condominio argomenti ordine del giorno

perché venga rispettato il diritto dei condomini alla partecipazione informata in assemblea, è sufficiente che nell'avviso di convocazione vengano indicati gli argomenti all'ordine del giorno nei loro termini "essenziali", per tali intendendosi le informazioni minime che consentano la comprensione di quello che sarà l'oggetto della discussione. Se l'obbligo di...

I Più Letti

Avvocato

Avvocato pagamento compenso ricorso ex art. 702 bis c.p.c.

per ottenere il pagamento del proprio compenso, il legale potrà proporre ricorso ex art. 702 bis c.p.c. (che dà luogo ad un procedimento sommario...