Distanze tra costruzioni

Distanze tra costruzioni principio della prevenzione

in base al principio della prevenzione il proprietario che costruisce per primo condiziona la scelta del vicino che voglia a sua volta costruire; al preveniente è offerta una triplice facoltà, potendo egli edificare sia rispettando una distanza dal confine pari alla metà di quella imposta dal codice, sia sul...
Distanze tra costruzioni

Scala metallica a chiocciola distanze tra costruzioni art 873 cc

la scala metallica "a chiocciola" non può essere valutata come nuova opera edilizia, integrante una costruzione soggetta alla disciplina codicistica in tema di distanze. Tale conclusione risulta avallata dalla considerazione della ratio delle norme codicistiche in materia di distanze, che è quella di evitare la formazione di intercapedini dannose...
Tutela del posseso

Privazione del possesso conseguente all’occupazione di un immobile

La privazione del possesso conseguente all'occupazione di un immobile altrui costituisce un fatto potenzialmente causativo di effetti pregiudizievoli ed idoneo a legittimare la pronunzia di condanna generica al risarcimento del danno, ben potendo il giudice successivamente liquidare in concreto il detto danno per mezzo di una valutazione equitativa ex...
Tutela del posseso

Spoglio turbativa del possesso cessazione della turbativa

in caso di spoglio o turbativa del possesso, la reintegrazione o la cessazione della turbativa, anche se intervenute, per iniziativa spontanea del soggetto attivo, prima che il giudice gliene abbia fatto ordine ai sensi dell'art. 703 c.p.c., non eliminano l'interesse del soggetto passivo ad ottenere una sentenza che, benché...
servitù

Costituzione servitù di scarico coattivo

Nella controversia per la costituzione di una servitù di scarico coattivo, qualora l'interclusione del fondo sia tale da consentire più soluzioni per il collegamento alla pubblica fognatura e il proprietario del fondo intercluso convenga in giudizio il proprietario di uno solo dei fondi circostanti, non è necessaria l'integrazione del...
Tutela del posseso

Accessione nel possesso continuazione possesso de cuius

In tema di accessione nel possesso, mentre il primo comma dell'art. 1146 cod. civ. stabilisce la continuazione del possesso del "de cuius" in capo all'erede senza alcuna interruzione per effetto dell'apertura della successione, il secondo comma della norma citata prevede, per il successore a titolo particolare (tanto "inter vivos"...
Distanze tra costruzioni

Costruzioni a confine con piazze e vie pubbliche distanze legali art 879 cc

l'esonero dal rispetto delle distanze legali previsto dall'articolo 879, comma secondo, cod. civ. per le costruzioni a confine con piazze e vie pubbliche, va riferito anche alle costruzioni a confine delle strade di proprietà privata gravate da servitù pubbliche di passaggio, giacché il carattere pubblico della strada, rilevante ai...
Usucapione

Diffida e di messa in mora interruzione prescrizione dei diritti

gli atti di diffida e di messa in mora sono idonei ad interrompere la prescrizione dei diritti di obbligazione, ma non anche il termine utile per usucapire, potendosi esercitare il relativo possesso anche in aperto e dichiarato contrasto con la volontà del titolare del diritto reale, cosicché è consentito...
Azione revocatoria

Azione di rivendicazione prova del diritto di proprietà

l'azione di rivendicazione ha carattere reale e si fonda sul diritto di proprietà di un bene, del quale l'attore assume di essere titolare e di non avere la disponibilità, ed è esperibile contro chiunque in fatto possiede o detiene il bene al fine di ottenere l'accertamento del diritto di...
Comunione

Distinzione tra azione di restituzione e azione di rivendicazione

in ordine alla distinzione tra azione di restituzione e azione di rivendicazione, per cui non è azione di restituzione ma di rivendicazione quella con la quale l'attore chieda di dichiarare abusiva ed illegittima l'occupazione di un immobile di sua proprietà da parte del convenuto, con conseguente condanna dello stesso...

I Più Letti

Avvocato

Avvocato pagamento compenso ricorso ex art. 702 bis c.p.c.

per ottenere il pagamento del proprio compenso, il legale potrà proporre ricorso ex art. 702 bis c.p.c. (che dà luogo ad un procedimento sommario...