Risarcimento danni

Consegna rilascio bene azione di rivendicazione azione di restituzione

l'azione diretta ad ottenere la consegna o il rilascio del bene nei confronti di chi ne dispone di fatto, in assenza di ogni titolo, deve essere qualificata come azione di rivendicazione. Dunque, detta ultima azione presuppone l'assoluta inesistenza di un titolo nel possessore o nel detentore del bene. Al...
Ripetizione indebito

Ripetizione di somme versate dal solvens all’accipiens

il solvens non può ripetere dall'accipiens più di quanto quest'ultimo abbia effettivamente percepito, restando esclusa la possibilità di ripetere importi al lordo di ritenute fiscali mai entrate nella sfera patrimoniale del dipendente.Corte d'Appello Roma, Sezione Lavoro civile Sentenza 11 gennaio 2019, n. 39REPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOCORTE D'APPELLO...
R.C.Auto

Sinistri stradali posizione di arresto e sosta veicolo su area pubblica

Come precisato dalla più recente giurisprudenza di legittimità, si deve ritenere che nel concetto di circolazione di veicoli, ai fini della responsabilità civile e della correlata A.R., debba accedersi ad un concetto ampio di circolazione, che ricomprenda altresì la posizione di arresto del veicolo su area pubblica sia la...
Risarcimento danni

Giurisdizione domanda risarcimento danni pubblico dipendente

ai fini del riparto della giurisdizione rispetto ad una domanda di risarcimento danni per la lesione della propria integrità fisica proposta da un pubblico dipendente nei confronti dell'Amministrazione, assume valore determinante l'accertamento della natura giuridica dell'azione di responsabilità in concreto proposta e, precisamente, se essa sia contrattuale o extracontrattuale:...
Risarcimento danni

Richiesta di risarcimento del danneggiato e prescrizione art. 2952 c.c.

ai sensi dell'art. 2952 c.c., ove la richiesta del danneggiato sia formulata stragiudizialmente, perché sia idonea a far decorrere il termine di prescrizione del comma 3, deve assumere il significato univoco di istanza risarcitoria, tale da indurre l'assicurato a promuovere le opportune sue iniziative nei confronti del proprio assicuratore...
Risarcimento danni

Promesse unilaterali promessa di pagamento ricognizione di debito

poiché, ai sensi dell'art. 1987 cod. civ., le promesse unilaterali producono effetti obbligatori nei limiti stabiliti dalla legge, la promessa di pagamento e la ricognizione di debito, secondo quanto previsto dall'art. 1988 cod. civ., dispensano colui al quale sono fatte dall'onere di provare il rapporto fondamentale, che si presume...
Risarcimento danni

Accertamento responsabilità ex art. 2043 c.c. art. 2048 c.c

Nell'accertamento della responsabilità ex art. 2043 c.c. (e, conseguentemente, ex art. 2048 c.c.) è infatti necessario accertare la sussistenza di un nesso causale tra la condotta e il danno in concreto verificatosi, non essendo sufficiente che la condotta del (preteso) danneggiante abbia aumentato il rischio del prodursi dell'evento dannoso,...
R.C.Auto

Sinistri stradali investimento di pedone fuori dalle strisce pedonali

Si deve piuttosto rilevare che lo stesso art. 190 c.p.c., al comma 5, dispone che "i pedoni che si accingono ad attraversare la carreggiata in zona sprovvista di attraversamenti pedonali devono dare la precedenza ai conducenti". E' dunque richiesto al pedone di attendere il transito delle automobili presenti, di...
R.C.Auto

Tamponamento violazione obbligo distanza di sicurezza

l'unico caso in cui la presunzione di violazione dell'obbligo di mantenere la corretta distanza di sicurezza viene meno è costituito dal tamponamento a danno di veicolo che "costituisca un ostacolo imprevedibile e anomalo al normale andamento della circolazione stradale e che anche nelle ipotesi di collisione da tergo deve...
Azione revocatoria

Condizioni per l’esercizio azione revocatoria ordinaria

le condizioni per l'esercizio dell'azione revocatoria ordinaria consistono nell'esistenza di un valido rapporto di credito tra il creditore che agisce in revocatoria ed il debitore disponente, nell'effettività del danno, inteso come lesione della garanzia patrimoniale a seguito del compimento, da parte del debitore, dell'atto traslativo, e nella ricorrenza, in...

I Più Letti

Avvocato

Avvocato opposizione decreto ingiuntivo basi giuridiche inconsistenti

l'accettazione del mandato a svolgere un'opposizione a decreto ingiuntivo provvisoriamente esecutivo riposta su basi giuridiche pressoche' inconsistenti, e la successiva iniziativa processuale di tentare...